IN RICORDO DI MANUELA

Sono sempre lì, i nostri eroi silenziosi, arrivano prima di noi per rendere il nostro ambiente di lavoro confortevole e caldo, sono depositari dei nostri segreti, delle nostre confidenze…

Li chiami bidelli o collaboratori scolastici, ma sarebbe meglio chiamarli “angeli custodi”, quando sin da studente ti affidavi a loro prima di ogni interrogazione, quando ti perdevi nei loro abbracci!

E li trovi ancora lì, anche quando te ne vai, a rimettere tutto a posto, a rendere candidi e belli i luoghi in cui proviamo a costruire il domani, con fatica, ora più che mai! E anche adesso che sei grande e sei dall’altra parte della cattedra, non puoi fare a meno del loro calore, del loro affetto, dei loro abbracci, della loro presenza imprescindibile e fondamentale che riempie la tua vita!

Manuela D’Alfonso era uno dei nostri “angeli custodi”, capelli rossi, poche parole, tanti sorrisi, la trovavi lì alla sua scrivania ogni mattina con la dolcezza e la gentilezza che la contraddistinguevano…

Anche sabato mattina Manuela era lì a fare il suo lavoro, aveva appena finito di sistemare le aule al piano di sopra, il marito la aspettava fuori, pochi scalini la dividevano dall’arrivo al piano terra, ma purtroppo non ci è mai arrivata, minuti tragici che chi l’ha soccorsa non dimenticherà mai! Manuela, non è giusto!!! Lunedì quella scrivania era troppo vuota senza di te! Non possiamo più fare niente per te, però dobbiamo dirti “grazie” per il tempo che abbiamo passato assieme, per ciò che ci hai lasciato: la tua dedizione, la tua professionalità, i tuoi valori!

Il personale Ata e Docente dell’Istituto Professionale “Giorgi” non ti dimenticherà mai e si stringe alla tua famiglia nell’abbraccio più grande del mondo!!!