2018-bright

Nonsolorobotica all’evento BRIGHT 2018

“Venerdì 28 settembre l’Istituto Fermi sarà presente con il suo stand denominato Nonsolorobotica all’evento BRIGHT 2018- La notte dei ricercatori, che si svolgerà a partire dalle ore 16:00 nel Chiostro del Complesso di San Francesco.
Otre ai vari elaborati  di robotica e stampa 3D, quest’anno l’Istituto presenterà la nuova stazione sismica progettata in collaborazione con l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Pisa, nell’ambito delle attività di alternanza scuola-lavoro.
Il potente sismografo è stato realizzato nel corso dell’anno scolastico 2107-18 dalla classe 5CSA del Liceo delle Scienze applicate e soprattutto  da alcuni studenti del Tecnico Tecnologico: Michael Di Ricco della classe 5AMC, Damiano Biagini e Filippo Menchini della 5AIF, Emanuele Pardini della 5BEN.
Ancora una volta i diversi indirizzi e le diverse specializzazioni del Fermi hanno collaborato fattivamente e in modo costruttivo per dotare l’Istituto di uno strumento unico nel panorama scolastico lucchese, e non solo.”

Programma Bright 2018

 

Giovani oggi, carenze nella relazione con gli adulti

Giovedì 6 settembre si è tenuta, nella sede dell’Ufficio Scolastico Territoriale, la conferenza stampa di presentazione del progetto “Giovani oggi, carenze nella relazione con gli adulti” in collaborazione con la Società Medico Chirurgica Lucchese.


Rassegna stampa:
foto1

foto2

 

 

 

 

 

 

 

 



 

 

PROVE SCRITTE-GRAFICHE ORALI E SCRUTINI – SETTEMBRE 2018


CALENDARIO PROVE SCRITTE – GRAFICHE ed ESAMI ORALI SETTEMBRE 2018 e CALENDARIO SCRUTINI  di settembre 2018 – “ISTITUTO FERMI”

 

calendario prove scritte sett_2018 agg al 3_07_18

elenco_impegni_settembre_per_docente

orario_docenti_orali_consultazione

orario_docenti_orali_stampa

orario_docenti_scrutini_consultazione

orario_docenti_scrutini_stampa

planning_orali_settembre_consultazione

planning_orali_settembre_stampa

VARIAZIONI CALENDARIO ORALI: la 1CSA da VE 7/09 anticipato a ME 5/09 dalle ore 17 alle 19

SCRUTINI SETTEMBRE 2018:

planning_scrutini_settembre_consultazione

planning_scrutini_settembre_stampa

 

CALENDARIO PROVE SCRITTE – GRAFICHE ed ESAMI ORALI SETTEMBRE 2018 e CALENDARIO SCRUTINI  di settembre 2018 – “ISTITUTO GIORGI”

SCRITTI del GIORGI sett 2018

ORALI del GIORGI sett 2018

N.B.: VARIAZIONE: Le prove scritte ed orali del “GIORGI” verranno svolte presso le sede di Via del Giardino Botanico.

SCRUTINI del GIORGI sett 2018


 

Partecipazione studente Giorgi consiglio congiunto Comune-Provincia

Consiglio congiunto Provincia-Comune di Lucca sul bullismo: la parola a studenti e insegnanti! Brillante intervento del giovane Massimiliano D’Arca del ‘Giorgi’

Link Articolo originale: http://benjicall.blogspot.com/2018/06/consiglio-congiunto-provincia-comune-di.html

mass-darca

Si è parlato tanto in questi mesi del bullismo a Lucca e degli incresciosi avvenimenti dell’ITC Carrara e negli scorsi giorni il discorso è stato ripreso in occasione del consiglio congiunto di provincia e comune sul bullismo, tenutosi in sala Ademollo, a Palazzo Ducale, in un doveroso approfondimento che ha aperto interessanti scenari.

Di fronte a un pubblico gremito, esponenti politici e sindacali, insegnanti, giornalisti , studenti e dirigenti scolastici, la seduta si è aperta con la visione di un video realizzato dai ragazzi di classe 2A del ‘Giorgi’, dal titolo “Ora basta” presentato in occasione del recente concorso scolastico “Login-Connessioni Umane (Ti conosco-mi riconosco) portato avanti dal Polo Fermi-Giorgi, un vero e proprio inno alla solidarietà, alla lotta al bullismo e alla voglia di porvi fine con atteggiamenti di positività e collaborazione tra compagni o membri di un gruppo

Sono seguiti interessanti interventi di studiosi e criminologi sulla genesi del fenomeno e le tecniche di prevenzione, nonché la presentazione di un grafico con le statistiche recenti atte ad indicare la crescita preoccupante di episodi-limite nella sola provincia lucchese.

Tra i vari ospiti, hanno colpito in particolare le parole del preside dell’ITC Carrara, Cesare Lazzari, strettamente coinvolto nelle vicende che hanno portato Lucca, suo malgrado, agli onori della cronaca. Il dirigente ha parlato di colpe non attribuibili solamente agli studenti, ma anche ai principali canali educativi, scuola e famiglia, e della necessità di proporre modelli positivi ai nostri giovani, spesso attirati da esempi errati ed incentrati su furbizia e corruzione. Lazzari ha posto ancora l’accento sullo stato di anarchia culturale in cui molti giovani vivono, confondendo informazione con conoscenza ed immergendosi in una realtà virtuale che li disconnette pericolosamente dalla realtà di cui potrebbero e dovrebbero essere attori diretti.

L’aspetto sicuramente più rilevante del consiglio è stato quello di poter ascoltare il punto di vista dei ragazzi, parte in causa, nonché protagonisti principali del processo educativo. A tal proposito brillante è stato l’’intervento di Massimiliano D’Arca, allievo della classe quinta D dell’Istituto Professionale ‘Giorgi’, il quale, con estrema cognizione della problematica in oggetto, ha espresso il suo pensiero sull’importanza della prevenzione del fenomeno attraverso esperienze di condivisione che stimolino l’empatia tra pari e siano alla base di un rapporto positivo. Una bella prova superata per il giovane allievo, prima dei prossimi esami di maturità che lo attendono.

Il futuro non è poi così ‘grigio’ se possiamo contare su ragazzi del genere, ai docenti ed ai genitori il compito di aiutarli a ridipingerlo; tuttavia, affinché il loro cielo sia sempre più azzurro, non basterà dotarli di una tavolozza, ma insegnar loro a scegliere i colori.

Beniamina Callipari

proloco-ban

ALTERNANZA SCUOLA LAVORO – Studenti di Informatica

Pro-Loco Network a Villa Campanile, con l’alternanza scuola-lavoro nuovo sito per l’ente di promozione

Leggi questo articolo su: http://www.gonews.it/2018/06/14/pro-loco-network-villa-campanile-lalternanza-scuola-lavoro-sito-lente-promozione/

Una vera esperienza lavorativa, un progetto che vede l’attivazione professionale e lo sviluppo reale delle competenze dei giovani partecipanti. È questo ciò che si prefigge e mette a disposizione la Pro-Loco di Villa Campanile ad un gruppo di studenti di informatica dell’I.T.I.S. Enrico Fermi di Lucca, attivando insieme all’istituto il progetto di alternanza scuola-lavoro dal titolo “Pro-Loco Network”

eclasses-banner

E-CLASSES PROJECT

E-Classes_Brochure_EN

STAFF di Progetto:

Rappresentante legale e responsabile :

Giuseppe Italiano

Gruppo di Ricerca:

Massimo Fontanelli –  D.S polo SC. Tec. Prof.le  Fermi – Giorgi (LU) associato CIPAT

Daniele Santagai – D.S. istituto Datini (PO) associato CIPAT

Marussia Pastacaldi – coordinamento scientifico-didattico

Alfio Salsi – coordinamento tecnico e amministrativo

Vaiani Elena – docente ricercatore – polo Fermi-Giorgi (LU)

Barbara Scattini docente ricercatore – polo Fermi-Giorgi (LU)

Giovanna Lazzurri docente ricercatore – polo Fermi-Giorgi (LU)

Anna Teseo – docente ricercatore – ISI Garfagnana (LU)

Giovanni Cormaci – docente ricercatore Istituto Datini (PO)

Anna Luise – docente ricercatore Istituto Datini (PO

Marco Manzuoli- docente ricercatore Istituto Datini (PO)

Context

Programme: Erasmus+

Key Action: Cooperation for innovation and the exchange of good practices

Action: Strategic Partnerships

Field: Strategic Partnerships for vocational education and training

Project Identification

 Project Title: Flip your classes through multimedia enriched apprenticeship simulations and develop e-skills for VET teachers and students to enhance youth employability

Project Acronym: E-Classes

 Project Start Date: 01.10.2017

Project End date: 30.09.2019

 Partnership

 Applicant Organisation – P1: Technological High School of Mechatronics and Automation (Romania) – http://www.ltma.ro

Partners:

 P2: Fundatia EuroEd, Iasi (Romania) – www.euroed.ro

P3: Confederacion Espanola De Centros De Ensenanza Asociacion C.E.C.E. – www.cece.es

P4: Centro Superior De Formacion Europa SUR – www.cesurformacion.com

P5: Association “IT World BG” – www.it-world.bg

P6: Bulgarian Association of Networking Academies – www.bana-bg.org

P7: CIPAT, Florence (Italy) – www.cipat.it

P8: Pixel Associazione, Florence (Italy) – www.pixel-online.net

 Aim of the project

 The Commission’s Education & Training Monitor shows that serious challenges remain across the EU, 22% of 15-year-olds underachieve in scientific disciplines and there is a significant mismatch between the educational institutions offer and the labour market needs. The rapid digital change in our society and economy means more demand for digital skills and competences. Education and training must address this need, which requires investment in infrastructure, training for teachers, organisational change and the development of high quality educational resources, including apps and software.

The project E-Classes responds to the urgency for Europe:  to develop professional and pedagogic competences among teachers and trainers enhancing ICT uptake in teaching and learning, through the support of learning and access to OER in the education and training fields with the aims to combining higher levels of excellence and attractiveness with increased opportunities for all.

E-Classes wants to help the VET teachers in revising and strengthening the professional profile and improving the attainment of young people, particularly those at risk of early school leaving and with low basic skills, developing a methodology especially focusing on the use of ICT.

The project’s main aim is to elaborate, train and experiment the flipped classroom pedagogic model improving VET teachers and students e-competences, also with the involvement of companies partnerships through multimedia enriched apprenticeship simulations for enhancing youth employability.

 Specific objectives

 – strengthen the e-skills and the adoption of practices of collaborative learning for teachers for science and technological disciplines;

– adopt an approach based on learning outcomes also suitable for low skilled learners and with risk of dropout;

 – assimilate a sensitive culture to the value of non-formal and informal learning, supported alternative for learners less interested in the academic world, as well as at-risk groups;

 – acquire the tools to stimulate creativity and innovation through the learning of new knowledge to create and manage multimedia educational resources;

– stimulate students’ active and creative role with the use of ICT and OER in the learning process;

– bring companies in collaboration for creation of relevant educational products for students on job orientation and integration;

– offer training and exchange of experiences at EU level both for teachers and students

bannerculog

Bando di Concorso – LOGIN – connessioni umane


Canale Youtube
link_youtube_cu


Verbale di giuria

Concorso

In data 06 giugno 2018 si è riunita la giuria del Concorso “Login”, presieduta dalla prof.ssa Marina Pisani, referente Bes del Polo. Si è proceduto alla valutazione degli elaborati a partire dalla sezione letteraria, per passare poi alle sezioni video, foto/disegni e musicale. Dopo un’accurata lettura e visione degli stessi si è proceduto a stilare la classifica dei primi tre posti per categoria:

Sezione letteraria

3° classificato: Manuel Mattutini – classe 5ODA – “La giungla civilizzata”

Motivazione: Testo di grande livello letterario, emerge una ricchezza di metafore in una riflessione profonda e di grande attualità.

2° classificato: Anonimo, classe 2B – “Spegni il telefono e accendi la testa” (Referente prof. Innocenti)

Motivazione: Molto attuale e d’impatto. Linguaggio moderno e diretto. Riflessione profonda e importante sulla mancanza di connessioni emotive nella nostra società.

1°classificato: Matteo Luciano – classe 4BSA – Queste 30 righe, Luca, sono per te

MotIvazione: Emerge un grande sentimento di condivisione e vicinanza nei confronti di una persona cara: sentire il dolore altrui come se fosse il proprio rappresenta la più alta forma di empatia.

Sezione video

3° classificato: Mirko Guazzelli, Alessandro Ciuffi, Raffaele Colella, Cristian Tambellini, Mattia Bonetti, Iacob Ionut, Niccolò Pucci, Gabriele Riccardi, Emanuele Liotta, Marco Giacomelli – classe 2A – “Ora basta”

Motivazione: Bel messaggio di condivisione, vicinanza e ribellione alle brutture e all’aggressività che la società odierna ci impone. Insieme, però, è possibile dire: Ora basta!

2° classificato: Edoardo Marchi, Kostandin Golemi, Marco Moriconi, Giacomo Santini,  Manuel Giuliano – classe 2B – “Per connettersi basta un sorriso”

Motivazione: Il telefonino ci collega al mondo intero, ma ci disconnette dall’umanità. A volte, però, basta il sorriso ed il cenno di un amico e ci ricolleghiamo subito alla vita reale. Grazie per avercelo ricordato!

1°classificato: Simone Maffei, Nisal Deneth Sashika Warnakula Patabedege, Alessio Giasolli – classe 5D – “L’amicizia è negli occhi di chi sa guardare”

Motivazione: Abbiamo occhi per guardare e cervello per giudicare e poi c’è il cuore che fa sempre la scelta giusta e ci aiuta ad andare oltre il visibile. Gran bel messaggio!

Sezione foto/disegni

3° classificato: Iris Martini – Giulia Giannasi – classe 3BS – “Macchiati di colore”

Motivazione: Immagine significativa che rispecchia la nostra società, spesso priva dei colori delle emozioni e della vicinanza. Il messaggio è chiaro: non abbiate paura dell’arcobaleno, uscite dal vostro grigiore.

2° classificato: Massimiliano D’Arca – classe 5D – “Oltre la copertina”

Motivazione: Immagine emblematica della tendenza, troppo spesso diffusa, di giudicare dalle apparenze, ma spesso, oltre la copertina c’è tutto un mondo da scoprire.

1°classificato: Alessia Capitanu – classe 3ODA – “Amicizia”

Motovazione: Immagine e didascalia molto intense. L’amicizia è più forte di tutto, anche delle barriere che il mondo, spesso, ci impone. Non dobbiamo avere paura di superarle insieme.

Sezione musicale

3° classificato: Leonardo Rossi – classe 1ASA – “Reworking love”

Motivazione: Brano strumentale di grande intensità, nonché eccezionale abilità tecnica. L’amore è sempre il motore che muove il mondo.

2° classificato: Kevin e Gabriel Froli – classe 2BSA – “Blowin’ in the wind (cover)”

Motivazione: Le risposte sono nel vento, diceva Bob Dylan, autore di questo splendido brano, ma sono anche nei vostri occhi e nella vostra passione. Emerge una grande abilità canora e strumentale.

 1°classificato: Alessio Giorgi – 3A – “Specchio riflesso”

Motivazione: Riflettersi nell’altro, rispecchiarsi nelle sue paure, farle proprie e insieme provare a superarle. È questa la chiave di ogni connessione umana. Complimenti! Grande aderenza al messaggio richiesto.

Menzione speciale per la partecipazione, l’impegno e la dedizione al concorso a tutti gli altri allievi del Polo:

Luisa Franceschini – 4ASA – “Il bullismo si impara in famiglia”

Ilaria Signaroldi – 5ODA –   “La tua amica Ilaria”

Luca Cardella – 4ODA – “Il posto dell’autobus della linea verde”

Anonimo –  4A –  “Riflessioni” (referente prof.ssa Giannotti)

Anonimo –  4A –  “Non siamo soli” (referente prof.ssa Giannotti)

Anonimo – 4A –  “C’è sempre un conto in sospeso con i morti” (referente prof.ssa Giannotti)

Christian Bertolucci – 2C – “Cosa significa per te connettersi all’altro?”

Nicole Zanella, Linda Pieri, Andrea Bertolucci, Rocco Della Quercia, Emanuele Erro, Calogero Luca Filippelli, Giacomo Lembo, Xhuljo Lusha

Manuel Mattutini, Andrei Orbulescu, Alessio Pacini, Kasem Roci, Filippo Rovai – classe 5ODA – “Interviste”

Luca Aliu, Luca Baldassari, Andrea Biagi, Reda Boufaris, Federico Carmazzi, Lorenzo Chelini, Bryan Choeun, Ashan Dewapura, Babacar Diop, El Mehdi Fazrhoun, Riccardo Garofalo, Alessio Giannasi, Marco Giorgi, Federico Marzocco, Omar Marzouk, Cristian Modestino, Nicholas Rovai, Fabio Sellitto – classe 4D – “Rapporti umani prima e dopo”

Federico Filieri, Andrea Fiaschi, Rebecca Pergola, Irene Cotalini – 5ASA        “Incroci”

 Niko Fanucchi – 3AIF – “Cinque pani: quando fare la spesa diventa un problema” (Ppt)

 Leonardo Cinquini – 2ASP – “Lenox-Ricordi presenti”

 Alessio Ramacciotti – 3ASP –  “O mio capitano”

  

Lucca, 06 giugno 2018                                           

Il Presidente di Giuria

Prof.ssa Marina Pisani

login1

login2

login3



LOGIN

connessioni umane

TI CONOSCO, MI RICONOSCO

Gli avvenimenti recenti, che hanno portato alla ribalta delle cronache nazionali la nostra città ed il sistema scolastico tutto, meritano una riflessione da parte nostra e soprattutto dei nostri ragazzi.

Umberto Galimberti, noto filosofo e psicoanalista italiano, commentando un episodio analogo, ha affermato che in quei ragazzi si è spenta, o addirittura non si è mai accesa, quella sensibilità che non ti permette di compiere atti così deprecabili.

La desertificazione della vita emozionalee l’impoverimento della vita interiore non consentono all’individuo di cogliere la differenza tra ciò che è grave e ciò che grave non è. Questa incapacità si traduce spesso in atteggiamenti aggressivi o, al contrario, in una totale indifferenza rispetto a ciò che accade.

Il Polo Fermi-Giorgi indice un concorso su questa delicata tematica, rivolto a tutti gli studenti dei vari indirizzi di studio e a tutte le classi che intenderanno parteciparvi.

Il titolo del concorso Login connessioni umane  propone, in modo provocatorio, di intraprendere una procedura di accesso a una relazione autentica con l’altro.

Solo attraverso un rapporto emotivamente positivo con gli altri – anche a scuola –  è possibile, infatti, arrivare a conoscersi, avere fiducia in sé stessi e diventare consapevoli del valore e della dignità che ogni persona, in quanto tale, possiede.

La proposta è quella di elaborare un’opera, a gruppi o singolarmente, tra le sezioni disciplinari sotto elencate:

  • Sezione Letteraria

Realizzazione di un elaborato scritto, su supporto cartaceo o digitale, pertinente all’argomento (saggio, articolo di giornale, tema, poesia, racconto etc.) di breve o media lunghezza. Formati richiesti: word o pdf.

Sezione Artistico Espressiva

Realizzazione di opere di pittura, grafica, fumetti, etc. e di altre forme di rappresentazione (video, spot, cortometraggi, etc.) di breve o media durata. Formati: jpg, jpeg, avi, mp4

  • Sezione Musicale
    Le opere musicali dovranno pervenire in formato MP3 o anche in formato video. Potranno essere proposti brani di tipo strumentale e/o canori. Tutte le opere devono essere frutto dell’originalità interpretativa e dell’autonomia creativa degli studenti, siano esse inediti o cover.

Per la valutazione di tutti gli elaborati si adotteranno i seguenti criteri:

  • attinenza al tema proposto;
  • messaggio socialmente rilevante

 

Modalità di partecipazione:

La partecipazione al concorso è gratuita e aperta a tutti gli studenti del Polo Fermi-Giorgi. L’invio degli elaborati dovrà avvenire entro il 3 Giugno 2018.

Tutti gli elaborati inferiori o uguali a 5 MB dovranno essere inviati all’indirizzo email seguente: concorsologin@gmail.com

Tutti gli elaborati di dimensioni superiori a 5 MB dovranno essere consegnati direttamente ai docenti indicati nel presente bando.

Assieme agli elaborati dovrà essere compilata e inviata l’apposita scheda di partecipazione allegata al bando.

Download scheda di partecipazione: scheda di partecipazione

Per qualsiasi comunicazione o richiesta in merito rivolgersi alle prof.sse Simona Russo, Paola Noviello (Sede Fermi), ai professori Callipari, Giannotti, Gini e Lazzurri (Sede centrale e succursale del Giorgi).

Cerimonia e premiazione:

Tutti i partecipanti riceveranno attestati di merito. Sarà presa in considerazione l’esposizione delle opere.

Le modalità di premiazione e la natura dei premi saranno esplicati più avanti tramite circolare sul sito del Polo.