Biorobotici del Fermi terzi alla finale nazionale della Gara Makers

Biorobotici del Fermi si classificano terzi alla finale nazionale della Gara Makers Biennio delle Olimpiadi del Problem Solving

Un gruppo di studenti della classe 2CSA del Liceo delle Scienze Applicate (opzione Biorobotica)  formato da Iarina Birchi, Tommaso Manfreda, Giulio Paganelli e Leonardo Pellini è stata selezionata per partecipare alla fase nazionale della Gara Makers Biennio delle Olimpiadi del Problem Solving.

Alla selezione nazionale, il progetto dei ragazzi, “Funivia con sistema di sicurezza automatico” si è classificato al terzo posto.

Le Olimpiadi di Problem Solving, quest’anno alla 11-esima edizione, promosse dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, hanno proposto non solo gare di Problem Solving, ma anche competizioni a squadre di programmazione e makers, in cui gli ‘atleti’ hanno dovuto realizzare e programmare un prototipo secondo le caratteristiche previste dal bando.

E proprio in queste ultime gare gli studenti del Fermi si sono particolarmente distinti, raggiungendo il terzo posto nazionale della prestigiosa manifestazione.

Fermi-Biorobotica