alterna-scuola-lavoro

Al via la conferenza sull’importanza dell’alternanza scuola-lavoro

L’IMPORTANZA DELL’ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO ALL’INTERNO DEGLI ISTITUTI PROFESSIONALI.

L’esperienza proficua di due alunni del Polo Fermi-Giorgi, sezione odontotecnici, dopo la recente partecipazione al Trofeo “Ruthinium” ed il prestigioso piazzamento dello studente Andrea Vllahi al sesto posto assoluto. Le opportunità di formazione offerte da Ruthinium e dalle aziende partner ai giovani discenti. La fondamentale collaborazione tra scuole e mondo del lavoro atta a favorire sbocchi professionali immediati. Testimonianze dirette di tutte le parti coinvolte.

Conferenza stampa

VENERDI’ 21 GIUGNO 2019, ore 12,00

presso

PROVVEDITORATO AGLI STUDI DI LUCCA

Piazza Guidiccioni, 2, Lucca

INTERVERRANNO:

Donatella Buonriposi: Provveditore agli Studi di Lucca e Massa Carrara

Mirco Ferrari: responsabile “Ruthinium”

Franco Badagliacco: docente Polo Fermi-Giorgi, sezione odontotecnici

Gianluca Santosuosso: responsabile laboratorio odontotecnico Giannarini & Santosuosso

Andrea Vllahi e Matilde Battistini, studenti Polo Fermi-Giorgi, sezione odontotecnici

Giovanna Lazzurri: docente Polo Fermi-Giorgi, responsabile alternanza scuola-lavoro

Referente Antlo Toscana (associazione odontotecnici)

Per info e contatti: Beniamina Callipari, comunicazione Polo Fermi-Giorgi (bulsarait@yahoo.it)

Per info e approfondimenti: https://it.blastingnews.com/cultura-spettacoli/2019/05/video/trofeo-ruthinium-ha-ottenuto-il-sesto-posto-lodontotecnico-andrea-vllhai-005175529.html

 

ev-carto-img

Le aziende del settore cartotecnico incontrano l’ITI

Martedì 4 giugno, presso il Polo Scientifico Tecnico Professionale E. Fermi – G. Giorgi,  alcune tra le più importanti aziende del territorio si sono presentate agli studenti delle classi quinte  dei diversi indirizzi dell’istruzione tecnica.
Fosber, Toscotec, Fabio Perini, Futura Converting, Gambini, ACelli, Recard, PCMC hanno incontrato molti giovani che stanno per affacciarsi sul mondo del lavoro.
È stata occasione per le studentesse e gli studenti dell’ITI di scoprire quali sono le prospettive di crescita e carriera all’interno di aziende strutturate che operano nel mondo, e stabilire un contatto per una eventuale futura occupazione all’interno di una di queste realtà.

Articolo della Nazione del 03-06-2019

mec-carto

Biorobotici del Fermi terzi alla finale nazionale della Gara Makers

Biorobotici del Fermi si classificano terzi alla finale nazionale della Gara Makers Biennio delle Olimpiadi del Problem Solving

Un gruppo di studenti della classe 2CSA del Liceo delle Scienze Applicate (opzione Biorobotica)  formato da Iarina Birchi, Tommaso Manfreda, Giulio Paganelli e Leonardo Pellini è stata selezionata per partecipare alla fase nazionale della Gara Makers Biennio delle Olimpiadi del Problem Solving.

Alla selezione nazionale, il progetto dei ragazzi, “Funivia con sistema di sicurezza automatico” si è classificato al terzo posto.

Le Olimpiadi di Problem Solving, quest’anno alla 11-esima edizione, promosse dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, hanno proposto non solo gare di Problem Solving, ma anche competizioni a squadre di programmazione e makers, in cui gli ‘atleti’ hanno dovuto realizzare e programmare un prototipo secondo le caratteristiche previste dal bando.

E proprio in queste ultime gare gli studenti del Fermi si sono particolarmente distinti, raggiungendo il terzo posto nazionale della prestigiosa manifestazione.

Fermi-Biorobotica