IN-AUT – Giornate di sensibilizzazione sull’Autismo

aut-in-out

9 aprile Convegno Aula Magna

12-13 aprile Sportello di ascolto e consulenza

IN-AUT –  Giornate di sensibilizzazione sull’autismo

Il 2 aprile ricorre la giornata mondiale sull’autismo

Quest’anno abbiamo pensato di organizzare alcune giornate dedicate al tema, coinvolgendo anche docenti delle altre scuole secondarie della provincia, allo scopo di costruire una rete con esse.

 Descrizione

IN-AUT, sportello (per i disturbi generalizzati dello sviluppo) del Polo Scientifico Tecnologico e Professionale “Fermi-Giorgi” di Lucca, è pensato come uno spazio organizzato per il personale scolastico e gli studenti che desiderano ricevere consulenza, confrontarsi e approfondire i temi riguardanti la sindrome autistica e la gestione dei comportamenti problematici dei soggetti afferenti allo spettro

  • Per costituire un momento qualificante di ascolto per favorire lo sviluppo delle relazioni in ambito scolastico, per il superamento delle difficoltà di inclusione
  • Per la gestione della motivazione allo studio, della paura e dell’ansia nell’affrontare le prove scolastiche
  • Per l’individuazione di strategie e metodi di apprendimento e ausili personalizzati ed adeguati al soggetto
  • Per costituire un momento qualificante per la prevenzione del disagio evolutivo

Tali giornate prevedono un convegno e uno sportello di ascolto e consulenza. Il convegno avrà luogo il 9 aprile dalle ore 9.00 alle ore 11.00 e si svolgerà presso l’aula magna dell’Istituto Fermi e coinvolgerà gli alunni e gli insegnanti delle classi 1G, 2B e 2C, nelle quali sono presenti alunni con disturbo dello spettro autistico, ma è aperto anche agli insegnanti di altre scuole superiori interessati al tema.

Le attività di ascolto e consulenza avverranno durante la mattinata scolastica, nei giorni 12 e 13 aprile 2018, dalle ore 9.00 alle ore 12.00. I docenti specializzati si avvicenderanno nelle attività di consulenza.

Obiettivi

La realizzazione della piena integrazione degli alunni con disturbo dello spettro autistico è l’obiettivo primario del progetto, con la messa a punto di strategie da applicare, da parte del personale scolastico e dei compagni, in sinergia con i genitori, per la rimozione delle criticità e l’implementazione di condotte efficaci ed orientate al successo scolastico.

La nostra idea

Vogliamo creare una buona prassi di riflessione sul tema autismo, replicabile al fine di migliorare nel tempo le modalità inclusive di relazione, la tipologia di comportamenti da adottare e da favorire per condurre l’alunno con disturbo dello spettro autistico all’apprendimento e alla socializzazione.

Per prenotazioni per lo sportello, inviare richiesta al seguente indirizzo mail:

sportelloinaut@gmail.com

 

Gli insegnanti specializzati

Claudia Fenili

Giovanna Salzarulo

 

 

bannertecnorete

TECNORETE 4.0 – LISTE PERCORSO/RISERVE/DOCUMENTI

 Download Documenti

23 Maggio 2018

LISTA FINALE ACCOMPAGNATORI

Tecnorete presentazione Prepartenza


9 Maggio 2018

AGLI STUDENTI E AI GENITORI DELLE CLASSI QUARTE DEL POLO FERMI-GIORGI SELEZIONATI PER IL PROGETTO TECNO RETE 4.0 ERASMUS PLUS

OGGETTO: GIORNATE DI PREPARAZIONE PRE-PARTENZA -10 e 11 maggio 2018- aula X67 ITIS FERMI …. [LEGGI TUTTO]


21 Aprile 2018

AGLI STUDENTI E AI GENITORI DELLE CLASSI QUARTE DEL POLO FERMI-GIORGI SELEZIONATI PER IL PROGETTO TECNO RETE 4.0 ERASMUS PLUS

Si comunica che gli studenti selezionati per il progetto TECNO RETE 4.0 sono invitati a partecipare alle giornate di preparazione pre-partenza dalle ore 9,00 alle 17,00 nei giorni 10 e 11 maggio 2018 secondo [leggi tutto]..

 


09 Aprile 2018

Lista definitiva dei ragazzi selezionati:  Lista definitiva selezionati TECNO RETE 4.0 FermiGiorgi 2018

Test da fare in lingua: Comunicazione TEST Piattaforma OLS

 


modulo da compilare solo per i selezionati per il Portogallo: EUROYOUTH – Application Form _2014.12.26_ EN 

19 Marzo 2018


LISTA definitiva TECNO RETE 4.0 (19-03-2018)


 

Formato DOC

Formato PDF

Assunzione di responsabilità TECNORETE Assunzione di responsabilità TECNORETE
Lettera di conferma Lettera di conferma

 

Olimpiadi della Matematica

02 Marzo 2018

Venerdi 02 marzo si è svolta, presso l’Istituto Pertini, la gara interprovinciale delle Olimpiadi della matematica  a squadre.

L’Istituto Fermi-Giorgi  si è classificato secondo aggiudicandosi così la qualificazione alla gara nazionale che si volgerà dal 4 al 6 maggio a Cesenatico.

I nostri complimenti a Matteo Donati del l’Istituto Tecnico Tecnologico, , Betti Niccolò, Bellomo  Irene, Fabbrini Cristina, Lorenzi Gabriele, Nottolini Alessia, Matteo Pardi del Liceo Scientifico delle Scienze Applicate  che con il loro impegno e le loro qualità hanno saputo conquistare questo  importante risultato.

Risultati gara provinciale febbraio 2018

MATE-OLI

AVVISO DI SELEZIONE PER LA PARTECIPAZIONE AL PROGETTO DI MOBILITA’ TECNORETE 4.0

erasmus_ban

 

 

[scarica il doc] Bando_1st CALL_tecnorete_accompagnatoriREVSV

Agli insegnanti degli Istituti del
Consorzio relativo al progetto TECNORETE 4.0

Cofinanziato dal programma Erasmus+

Polo Fermi – Giorgi

ISI Galileo – Artiglio

ISI Garfagnana

ITT Ferrari

 

AVVISO DI SELEZIONE PER LA PARTECIPAZIONE

AL PROGETTO DI MOBILITA’ TECNORETE 4.0

“Nuove competenze per il trasferimento tecnologico”

IN QUALITA’ DI ACCOMPAGNATORI

 

ART. 1 PREMESSA

Il progetto “TECNORETE 4.0” beneficia di un finanziamento reso disponibile nell’ambito del programma Erasmus +, Azione KA1, Mobilità individuale ai fini dell’apprendimento- Ambito VET, di cui all’invito a presentare proposte 2017 progetto n. 2017- 1 – IT01 -KA102-005715.

ART. 2 NUMERO DI BORSE DI STUDIO

Il presente avviso mette a disposizione complessivamente: 6 BORSE DI FINANZIAMENTO PER L’ANNO 2018 per accompagnare 80 studenti in un’esperienza di mobilità all’estero per la formazione professionale della durata di 28 giorni più 2 di viaggio.

L’accompagnatore dovrà:

-partecipare ad una giornata formativa pre-partenza su programma Erasmus+ e sue azioni, ruolo dell’accompagnatore e apprendimento interculturale, con esperti esterni;

-supportare gli studenti nelle fasi di partenza e rientro;

-visitare le aziende dove gli studenti svolgono il tirocinio, concordando un programma con i tutor locali;

-monitorare l’andamento del processo formativo, educativo e interculturale degli studenti;

-mediare in situazioni di conflitto o difficoltà interculturali da parte degli studenti;

-produrre un report al rientro.

ART.3 DESTINAZIONI PREVISTE

Le destinazioni previste dal progetto sono le seguenti e per ciascun gruppo e ciascuna destinazione è previsto un accompagnatore.

Partner internazionali Paese di destinazione Date N. partecipanti
PLATO EDUCATIONAL

SERVICES

Limassol, Cipro Giugno – Luglio 2018 1 accompagnatore
ZNI Maribor, Slovenia Settembre – Ottobre 2018 1 accompagnatore
HERMES/PARAGON EUROPE Gzira/Mosta, Malta Giugno – Luglio 2018 1 accompagnatore
INTERN EUROPE Belfast, Irlanda del Nord Giugno – Luglio 2018 1 accompagnatore
EUROYOUTH Lisbona, Portogallo Giugno – Luglio 2018

 

Settembre – Ottobre 2018

1 accompagnatore

 

1 accompagnatore

 

La destinazione finale verrà identificata in base a:

-le preferenze indicate nel form di candidatura online

-posizione nella graduatoria in base ai punteggi di cui specificati al punto ART.5

 

ART. 4 REQUISITI PER L’AMMISSIONE

  1. a) Requisiti formali: Possono candidarsi per svolgere l’esperienza di mobilità all’estero come accompagnatore:

Insegnati di ruolo o in possesso di contratto a tempo determinato che svolgono le proprie attività presso uno degli Istituti di invio di seguito specificati:

– Istituto Istruzione Superiore Fermi-Giorgi di Lucca, promotore del Progetto,

– Istituto Istruzione Superiore Garfagnana di Castelnuovo Garfagnana,

– Istituto Istruzione Superiore Artiglio di Viareggio,

– ITT Fermi di Borgo a Mozzano- ISI Barga.

 

ART. 5 FASI E CRITERI DELLA SELEZIONE

La selezione dei candidati avverrà attraverso la valutazione dei CV e il punteggio attribuito dai dirigenti di Istituto e prevedrà le seguenti fasi:

  1. Analisi della documentazione elettronica: – rispetto dei termini per la presentazione della domanda; – completezza del modulo di candidatura e della documentazione allegata;
  2. Analisi del modulo di candidatura e del Curriculum Vitae – verifica del possesso dei requisiti formali di ammissione previsti all’Art. 4 del presente avviso; a seguito di verifica della correttezza formale della domanda, verrà stilato una graduatoria dei candidati idonei.

 

Le selezioni avverranno secondo criteri comunemente accordati:

– esperienze con giovani in attività di vario genere al di fuori dal contesto scolastico (es. associazionismo, laboratori extrascolastici, laboratori in centri giovani e in associazioni di volontaria o no profit: 25 %

– “competenze nella lingua straniera” inglese. Il livello minimo per accedere alla graduatoria sarà B2: 20%

– precedenti esperienze all’estero personali (non di turismo) e/o professionali, documentate, di almeno un mese di durata: 15 %

– esperienze nella gestione di percorsi di alternanza scuola-lavoro: 10%

– disponibilità a partecipare al soggiorno all’estero per tutta la durata di 28 giorni: 15 %

– valutazione dei dirigenti scolastici di ciascun Istituto in base alla motivazione a contribuire alla gestione, monitoraggio e valutazione dei percorsi di mobilità internazionale anche in prospettiva futura: 15 %

L’esito della selezione sarà reso noto ai singoli candidati tramite circolare e conterrà la graduatoria dei candidati ammessi per ciascun Paese di destinazione. Verrà stilata anche una lista di riserva (unica, non divisa per paese di destinazione) a cui far riferimento in caso ci fossero delle rinunce.

ART. 6 COMMISSIONE DI VALUTAZIONE

La commissione di valutazione delle candidature sarà composta da:

  • Dirigente scolastico dell’Istituto;
  • Referente di progetto dell’Istituto, ove non si candidi come accompagnatore. In tal caso sarà sostituito da un membro prescelto dal dirigente scolastico.
  • Esperto esterno.

ART. 7 MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

La candidatura avverrà attraverso la consegna dei documenti sotto richiesti e attraverso due canali:

1- online

2-posta elettronica

e dovrà pervenire entro il 16 MARZO 2018 alle ore 24.00

I documenti da inviare sono:

  • Questionario online vedi il seguente link:

https://docs.google.com/forms/d/1ERVQ9V7b8VRU4iLUbA5ErKiCkKO0a0K54KDFj2AcnCE/edit

  • Via email: Curriculum Vitae[1] in lingua italiana redatto esclusivamente sul modello formato europeo; Copia della Carta di identità valida per l’espatrio o del Passaporto in corso di validità per tutto il periodo della mobilità all’estero; Copia certificati attestanti il livello di conoscenza della lingua inglese o la lingua del paese di destinazione oppure autovalutazione del proprio livello linguistico in riferimento alla griglia di valutazione del quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue (QCER).

al seguente indirizzo di posta elettronica educaredirittiumani@gmail.com con indicato in oggetto: Candidatura progetto Erasmus+ “TECNORETE”/ACCOMPAGNATORI:

 

MOTIVI DI ESCLUSIONE

Non si terrà conto delle domande:

– contenenti dichiarazioni incomplete, mendaci o errate, la cui responsabilità è a totale carico del candidato;

– compilate a mano, e prive di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del d. lgs. 196/2003 e con firma;

– spedite o pervenute oltre il termine di presentazione indicato;

– non redatte sull’apposita modulistica (vedi link per application form, cv su formato europeo).

 

ART.8 SPESE AMMISSIBILI OGGETTO DI CONTRIBUTO

Il finanziamento corrisponderà al finanziamento previsto dal progetto europeo e non sarà previsto un finanziamento aggiuntivo.

La parte erogata a ciascun partecipante entrato in graduatoria prevede la copertura a costi unitari standard, definiti dal programma Erasmus +, delle seguenti voci spesa:

  1. Spese di viaggio A/R;
  2. Supporto individuale per le spese di vitto e alloggio in strutture selezionate dai partner internazionali;
  3. Trasporto locale nel paese estero.

 

 

 

ART. 9 INFORMAZIONI E MODULISTICA

Per informazioni sul progetto e sulla documentazione necessaria, contattare: Il proprio Referente di progetto dell’Istituto di appartenenza:

Prof.ssa Laura Nanna  mail:nannalaura∂virgilio.it

 

Art. 10 – TUTELA PRIVACY

Ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 30.06.2003 n. 196 si informa che i dati forniti dai partecipanti al presente Avviso sono raccolti e trattati come previsto dalle norme in materia di appalti pubblici e potranno essere comunicati ad altre pubbliche amministrazioni ai fini della verifica delle dichiarazioni effettuate.

Titolare del trattamento è l’Istituto Fermi-Giorgi, responsabile del trattamento, è il responsabile del procedimento.

 

Il Dirigente Scolastico

Prof.Massimo Fontanelli

[1] I due documenti devono essere allegati firmati rinominati con il proprio Nome e Cognome. es. Mario_Rossi_CV